๐—ฃ๐—ฟ๐—ผ๐—ฐ๐—ฒ๐˜€๐˜€๐—ผ ๐—ฑ๐—ถ ๐—ฟ๐—ฒ๐—ฎ๐—น๐—ถ๐˜‡๐˜‡๐—ฎ๐˜‡๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ฒ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น ๐—ฏ๐˜‚๐˜€๐˜๐—ผ ๐—ฑ๐—ถ ๐—ฑ๐—ผ๐—ป ๐—”๐—น๐—ฑ๐—ผ

๐—ฃ๐—ฟ๐—ผ๐—ฐ๐—ฒ๐˜€๐˜€๐—ผ ๐—ฑ๐—ถ ๐—ฟ๐—ฒ๐—ฎ๐—น๐—ถ๐˜‡๐˜‡๐—ฎ๐˜‡๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ฒ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น ๐—ฏ๐˜‚๐˜€๐˜๐—ผ ๐—ฑ๐—ถ ๐—ฑ๐—ผ๐—ป ๐—”๐—น๐—ฑ๐—ผ

GIUSEPPE COLANGELO (Liestal, Svizzera, 1968), si รจ diplomato presso lโ€™Istituto Statale dโ€™Arte di Vasto nel 1988, in arte dei metalli e dellโ€™oreficeria. Successivamente ha concluso gli studi presso lโ€™Accademia delle Belle Arti di Firenze, sezione scultura (1992). Eโ€™ seguita una fase di insegnamento, come docente di Storia dellโ€™arte e Linguaggio Visuale, prima presso il Liceo Artistico di Lecco, poi presso il Liceo Artistico di Basilea (Svizzera).
Dal 1998, insegna Discipline plastiche presso lโ€™Istituto dโ€™Arte di Perugia, Lanciano e Chieti. La sua attivitร  di ricerca ha seguito in modo significativo i vari settori delle arti visive: scultura, pittura, grafica, cinema, fotografia. Nella didattica, si รจ sviluppata attraverso vari progetti artistico-educativi: allestendo il Laboratorio Sperimentale dโ€™Arte โ€œDallo scarabocchio alla creativitร โ€, rivolto a minori, allโ€™integrazione e ai diversamente abili, partecipando dal 2013, alla manifestazione internazionale โ€œSculpture Networkโ€, per la quale, come membro impegnato anche nella scuola, ha contribuito al progetto โ€œTeachers in Practiceโ€, che gli ha permesso di perseguire nuovi obiettivi con il laboratorio Sperimentale dโ€™Arte, esponendo i lavori dei suoi allievi presso il Centro Culturale degli studenti a Belgrado.
Ha preso parte a numerosi Simposi Internazionali di Scultura, in particolare: il XV Simposio Internazionale di Scultura, a Carrara, โ€œMorphรจโ€ e โ€œTragittiโ€ nella Provincia di Cremona, โ€œScolpire in Piazzaโ€ a Santโ€™Ippolito (PU), Vergnacco (UD), Orzinuovi (BS), โ€œForme del Travertinoโ€ ad Acquasanta Terme e ad Albiano (TN). Numerose sono le sue partecipazioni a mostre collettive sia in Italia che allโ€™estero, in Svizzera, America, Australia, Spagna, Olanda, Cina, Belgio, Germania e diversi i premi e le menzioni ottenute. Tra le mostre cui ha partecipato, quelle personali piรน significative sono state non solo organizzate nella โ€œGalleria Artisโ€ di Basilea, ma anche presso lo Studio di Architettura โ€œDearchโ€ a San Salvo (2007), come โ€œFormeantologicheโ€; la mostra โ€œLa pietra interpreta la Tavola degli Dei: Fluusai, musa degli germogliโ€ si รจ svolta invece presso il Palazzo San Francesco di Agnone (2009), mentre โ€œLโ€™Abruzzo in Pietraโ€ ha avuto luogo prima allโ€™Aquila, presso il Foyer dellโ€™Auditorium del Parco di Renzo Piano , poi a Lanciano, presso il Polo Museale di โ€œSanto Spiritoโ€ (2014).
Dal 1994, ha organizzato e diretto alcune manifestazioni come CastigliArte e il Premio Primavera presso la Galleria Artis di Basilea e al Consolato Generale dโ€™Italia di Basilea. Dal 1998, Colangelo ha organizzato e diretto i Simposi di Scultura SCULPERE a Rapino (CH), in collaborazione con la Biennale di Venezia & Sensi Contemporanei, Simposi a Castiglione Messer Marino (CH) e Sambuceto (CH), quindi โ€œMAJAโ€ a Palena (CH), โ€œForme nel territorio della Marrucinaโ€ a Canosa Sannita (CH); โ€œScultura Liveโ€ a Pescopennataro (IS), โ€œIncontaminazioni Art Workshop_07โ€ a Celenza sul Trigno (CH), โ€œHappening di Land Artโ€“X SALVARTIโ€ a Tufillo (CH). In occasione dellโ€™Abete 2012 di Pescopennataro (IS), ha diretto il Simposio Internazionale di Scultura_LIVE a ROMA.
Lo scultore รจ autore di diverse opere pubbliche, tra cui il Monumento allโ€™Arma dei Carabinieri a Vasto (CH), la fontana/scultura โ€œSeme con virgulto e germoglioโ€ per il 150ยฐ anniversario del Liceo Classico a Lanciano (CH), il โ€œMonumento alla Paceโ€ di Santโ€™Eusanio del Sangro, la โ€œVia Matrisโ€ e gli arredi – altare, ambone e tabernacolo – del Santuario della Madonna del Monte di Castiglione Messer Marino (CH), lโ€™opera โ€œSeme con germogliโ€ a Villa Manin di Udine, โ€œVirgultoโ€ a Fornace (TN) e โ€œLezione dโ€™amoreโ€ a Carrara, Palazzo Pignano (CR) e Grumello Cremonese (CR).
Alcune sue sculture sono state consegnate, come Premio alla Creativitร , a Simone Cristicchi (2009) e a Claudio Bisio (2014). Tra i suoi ultimi lavori, realizzata in pietra della Majella, una collezione di penne (Maja), presentata presso lo spazio Casa Abruzzo di Brera a Milano (Expo 2015 Abruzzo), in collaborazione con Franco Dโ€™Amico Edizioni. รˆ attualmente docente presso il Liceo Artistico Pantini-Pudente di Vasto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarร  pubblicato.