19 agosto 2018 39^ SCARPINATA FARESE

19 agosto 2018 39^ SCARPINATA FARESE

La 39^ Scarpinata Farese è stata a dir poco un evento eccezionale. La concomitanza dell’orario della partenza della corsa con l’arrivo del nuovo parroco che alle ore 18,00 doveva essere presentato in parrocchia, è stata gestita da don Emiliano, parroco uscente, anticipando di mezz’ora l’arrivo del nuovo parroco e di Sua Eccellenza il Vescovo Bruno Forte, che si sono intrattenuti in un piacevole dialogo con i tanti giovani partecipanti pronti per partire ed abbiamo avuto l’onore di sentire per primi la voce di DON MATTEO.

La gara, con 465 partecipanti venuti da tutto l’Abruzzo e dalle regioni limitrofe, è stata vinta da TOMMASO GIOVANNANGELO, uno dei migliori atleti d’Abruzzo e presidente del Gruppo Podistico “LA SORGENTE”. Tommaso che ci teneva tanto a vincere di nuovo questa gara, ne aveva già vinte altre due, aveva fatto una preparazione atletica portata ad avere il meglio per il mese di agosto, infatti da questo mese in poi ha vinto dieci gare di seguito. La bacheca del Gruppo Podistico “LA SORGENTE” situata in via Nazionale “arret’ò colle”, è piena di articoli di giornale che titolano “il Farese” del G.P. La Sorgente ha vinto ecc… .Gli atleti del nostro Gruppo Podistico portano alto il nome di Fara San Martino. Gli altri atleti de “La Sorgente” sono arrivati: Massimo Lizza 6° tra i primi 10; gli altri di seguito, nelle rispettive categorie; Matteo Battistella, Carlo Ricci, Nicola Secondo, Giovanni Orsatti, Roberto Verna, Giovanni Aruffo, Lucio Grossi, Antonio Del Pizzo, Del Mastro Angelo. Gli altri componenti del Gruppo, si sono impegnati nell’organizzazione della gara: Giuseppe Barbierato, Giuseppe Conicella, Domenico Barbierato, Pierluigi Cipollone, Alberico Di Cecco, Gianfranco D’Orazio, Emiliana Di Sebastiano, Angela Masciantonio, Elena Natale e Mariano Primavera. Pietro Barbierato e Giuseppe Giovannangelo, impegnatissimi prima durante e dopo. Inoltre si devono ringraziare i tanti preziosi collaboratori volontari che hanno come si suol dire “dato una mano” ed il dottor Giovanni Di Tommaso sempre “ di servizio” nelle nostre manifestazioni. Nella gara dei ragazzi, con 90 partecipanti, i nostri giovani atleti si sono distinti nell’ordine d’arrivo nelle rispettive categorie: Del Santo Sara 1^, Gioele Lizza 1°, Alisia Lizza 2^, Barbierato Ilaria 2^ Silvia D’Orazio 2^, Erika Di Cecco 3^, Alessia Masciantonio 5^, Niccolò D’Eramo 10°.

di Pietro Barbierato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.